parto

L’osteopatia per prepararsi al parto

Considerato il fatto che la futura mamma non può ricorrere all'uso di farmaci, l'osteopatia è d'aiuto durante tutto il periodo gestazionale alleviando disfunzioni circolatorie (gonfiore agli arti, formicolio), gastro-intestinali (stipsi, nausea), muscolari (contratture) e lombalgie. Ma il trattamento osteopatico può aiutare anche per prepararsi al parto stesso, dando alla madre e al bambino la possibilità di viverlo nel modo più fisiologico e sereno possibile.

Cicatrice del parto cesareo e non. L’aiuto dell’osteopatia

La pelle è l'organo più esteso del corpo umano e quando subisce una lesione, si avvia il naturale processo di guarigione. In caso di parto cesareo o di altro intervento chirurgico, le lacerazioni possono essere molto profonde e non devono essere sottovalutate. In ambito osteopatico è nota l'importanza di trattare la cicatrice, al fine di evitare la comparsa di problematiche che coinvolgano le strutture vicine (siano esse viscerali o muscolo-scheletriche).

Prenota una visita presso il CFTO

    Prova il nostro nuovo servizio CftoPRO
    Prima visita osteopatica con professionista GRATIS