Al CFTO di Saronno una ricerca di osteopatia pediatrica

CFTO_osteopata
Seconda Giornata di Beneficenza al CFTO: l’osteopatia al servizio del prossimo
16 marzo 2017
Mostra Tutto

Al CFTO di Saronno una ricerca di osteopatia pediatrica

shutterstock_270747170-2

Andrà avanti fino alla fine di luglio la ricerca di osteopatia pediatrica del Centro sulla conoscenza e sul gradimento dell’osteopatia per i bambini. Trattamenti osteopatici offerti ai partecipanti al progetto.


Da una recente indagine demoscopica è emerso che gli italiani ricorrono volentieri alla medicina osteopatica: sarebbero circa 10 milioni i connazionali che si recano dall’osteopata, soprattutto a causa di dolori muscolari e articolari – circa il 70% di loro, secondo la ricerca citata – con ottimi risultati, tanto che oltre il 90% degli intervistati ha dichiarato di essere soddisfatto dei trattamenti ricevuti.

Non soltanto gli adulti, anche i bambini possono ricevere molto giovamento dai trattamenti osteopatici, che sono non invasivi e privi di effetti collaterali.

L’osteopatia pediatrica è una pratica gentile la cui efficacia si sta riconoscendo sempre più: sono diversi gli ospedali che in questi ultimi anni si sono dotati di staff di osteopati impiegati in particolare nei reparti di neonatologia. Ma anche nei bambini più grandi, i trattamenti osteopatici possono essere utili per contrastare gli effetti di malesseri stagionali o disturbi e disfunzioni a carico dell’apparato muscolo-scheletrico.

Osteopatia pediatrica

Un progetto di ricerca in osteopatia pediatrica per un servizio ancora più efficiente

Anche il Centro di Formazione e Tirocinio Osteopatico offre un servizio di Osteopatia Pediatrica competente grazie ad un team di osteopati professionisti e medici preparati, ma per garantire un’assistenza ancora più rispondente alle esigenze e alle necessità della propria utenza, e per meglio conoscere l’opinione e il livello di conoscenza diffusa sull’osteopatia pediatrica, ha lanciato un progetto di ricerca che si concluderà il prossimo luglio.

La partecipazione è assolutamente gratuita e senza impegno, e prevede la compilazione in forma anonima di un breve questionario somministrato presso il CFTO.

A coloro che vorranno partecipare al progetto, saranno offerti trattamenti osteopatici gratuiti per tutto l’Anno Accademico 2016/2017 (fino al 28 Luglio 2017).

Come partecipare al progetto di ricerca

Per partecipare è necessario avere un’età inferiore ai 13 anni e presentarsi con un genitore o un accompagnatore; è inoltre necessario essere un nuovo cliente o non stare frequentando il CFTO da almeno 6 mesi a decorrere dall’ultimo trattamento eseguito.

Per aderire al progetto di ricerca presentato o per ricevere maggiori informazioni, è possibile contattare il Centro di Formazione e Tirocinio Osteopatico direttamente in sede, al numero di telefono 02 96701013 o all’indirizzo mail cfto@aimo-osteopatia.it.

 

Pubblicato il 1 marzo 2017